Home » Incontro con Ministro Stefani

Dopo Pandemia: il Cupla presenta le proprie proposte al Ministro Erika Stefani

  • di
incontro con ministro Stefani

Il CUPLA (Comitato Unitario Pensionati Lavoro Autonomo) al quale aderiscono i Sindacati e le Associazioni di Anziani e Pensionati di Confartigianato, Confagricoltura, Confcommercio, CNA, Coldiretti, Confesercenti, Casartigiani e CIA, stamattina ha incontrato il Ministro per le disabilità, Sen. Erika Stefani.

All’incontro hanno partecipato il Coordinatore Nazionale, Gian Lauro Rossi, Andrea Lepri e Gianni Tel che hanno sottoposto al Ministro il documento “Dopo pandemia – proposte del Cupla”.

Tra le varie proposte: non autosufficienza, coinvolgimento dei Cupla a livello regionale, istituzione di un tavolo di lavoro permanente che coinvolga i Ministeri competenti.

Nel ringraziare della disponibilità il Ministro Stefani, Gian Lauro Rossi conclude che il confronto sull’argomento continua con gli altri Dicasteri.

Rispetto all'incontro con il Ministro delle Disabilità Erika Stefani, il CUPLA Nazionale desidera precisare che nello stesso sono stati messi in evidenza alcuni elementi positivi e precisamente:
1) rapidità nell'assegnazione dell’incontro, che non era affatto scontata;
2) qualità della discussione in cui abbiamo verificato l'attenzione del Ministro sul nostro documento "Dopo Pandemia - Proposte CUPLA Naz.", attenzione che ci è sembrata positiva;
3) impegno del Ministero affinché i temi che abbiamo sottoposto (non auto sufficienza, tavolo permanente di confronto, coinvolgimento dei CUPLA Regionali, ecc...) possano trovare una evoluzione positiva;
4) continuità del dialogo.

Siamo certi di aver offerto l'immagine di un CUPLA partecipativo, in quanto la nostra delegazione si è presentata compatta e coesa. Ora si rende indispensabile che a livello territoriale ci si muova con coerenza avviando confronti con le regioni sulla base del nostro documento nazionale e sulle specificità territoriali.

CUPLA Nazionale